covid-19

Coronavirus a Carate, il sindaco fa il punto della situazione

Tre soli contagi nelle ultime quattro settimane in città.

Coronavirus a Carate, il sindaco fa il punto della situazione
Caratese, 11 Agosto 2020 ore 12:00

L’emergenza Coronavirus è tutt’altro che alle spalle. E per tenere alta la soglia di attenzione il sindaco Luca Veggian ha fatto il punto della situazione.

Coronavirus, la situazione a Carate

Questo il messaggio del primo cittadino:

Dopo aver ricevuto i dati dalla Prefettura e dall’ATS, Vi scrivo per aggiornarvi in merito alla situazione Covid-19. Rispetto all’aggiornamento di quattro settimane fa, a  oggi il numero dei nostri concittadini risultati positivi al tampone dall’inizio dell’epidemia è salito 191 (+3). A questo dato devo aggiungere, purtroppo, un decesso, per un totale di 29 cittadini prematuramente scomparsi: le più sentite condoglianze alla famiglia del Concittadino venuto a mancare.
Per quello che riguarda il numero dei guariti, il numero si assesta a 150, uno in più rispetto all’ultimo aggiornamento fatto, a fronte di 12 (+1) caratesi attualmente positivi. Il numero delle persone in sorveglianza attiva è 11: a loro faccio un grande in bocca al lupo!

L’appello del primo cittadino

Veggian ha poi colto l’occasione per lanciare un appello ai caratesi per mantenere alta la soglia di attenzione, aggiungendo anche una nota “viabilistica”:

L’emergenza a  oggi non è terminata. In città per tutti coloro che ancora stanno lavorando, ma anche in vacanza, manteniamo alta la soglia di attenzione rispettando ogni misura di prevenzione. Solo in questo modo potremo sconfiggere definitivamente questo male. Chiudo infine con una buona notizia. I lavori di asfaltatura e messa in sicurezza del manto stradale stanno proseguendo al meglio. Sfruttiamo la diminuzione del traffico cittadino per ultimare la nostra programmazione.

TORNA ALLA HOME 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia