Raccolta rifiuti

Coronavirus, a Meda distributori automatici dei sacchi blu e arancioni

Il sindaco Luca Santambrogio e l'assessore Fabio Mariani: "Un modo per evitare code all'Ufficio ecologia".

Coronavirus, a Meda distributori automatici dei sacchi blu e arancioni
Seregnese, 11 Marzo 2020 ore 11:24

Coronavirus, per evitare code nell’Ufficio ecologia, il Comune di Meda nei giorni scorsi ha completato l’installazione e l’entrata in funzione dei distributori automatici dei sacchi blu dotati di microchip e dei sacchi arancioni per per la raccolta di pannolini e pannoloni.

Ecco dove sono collocati i distributori

A comunicarlo il sindaco Luca Santambrogio e l’assessore all’Ecologia Fabio Mariani: “I due distributori sono stati collocati nel parcheggio di piazza della Repubblica e nel punto servizi nel quartiere Polo presso il Palameda. L’utilizzo di quest’ultimo sarà possibile alla riapertura del punto servizi, appena questo particolare periodo che stiamo vivendo lo permetterà”. Per il momento quindi i cittadini possono usufruire solo del distributore in piazza della Repubblica.

Coronavirus, un modo per evitare code all’Ufficio ecologia

L’installazione dei distributori automatici era già nei programmi dell’Amministrazione, ma è stata velocizzata “grazie all’impegno della struttura comunale anche per evitare assembramenti e code all’Ufficio ecologia nel Palazzo comunale. Ufficio che sarà sempre raggiungibile per telefono e per e-mail per ogni dubbio o informazione”. A breve la cittadinanza sarà maggiormente informata in modo capillare delle semplici e intuitive modalità d’uso dei distributori.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia