Meda e Cesano in lutto

Coronavirus, addio alla volontaria piena di energia

Lella Martinoli, 77 anni, stimata professionista nel settore del legno, era impegnata nel Comitato Maria Letizia Verga.

Coronavirus, addio alla volontaria piena di energia
Cronaca Seregnese, 24 Novembre 2020 ore 12:18

Lella Martinoli, di Meda, vittima del coronavirus, era energia pura. Domani, mercoledì 25 novembre 2020, i funerali.

Coronavirus, addio a una donna piena di energia

Un uragano di incontenibile energia, che rientrava da un viaggio di lavoro in America, disfava la valigia e ne preparava un’altra per la Cina. Una volontaria dal cuore grande, che negli anni ha dato tantissimo al Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia infantile. Una donna indipendente e forte, circondata da tanto affetto.

Agente di commercio per le Pmi

Lella Martinoli è morta nel tardo pomeriggio di venerdì, a 77 anni, vittima del Covid-19. Era arrivata all’ospedale di Desio in ambulanza giovedì, dopo giorni di febbre alta che non si decideva a scendere. Agente di commercio nel campo del tranciato per tante piccole medie imprese Brianza, ha girato il mondo per tutta la vita, per lavoro e per passione. Inarrestabile. “Nel suo settore era la migliore: lo riconoscevano tutti” dice l’amico di lunga data Renato Crippa.

Il dolore del Comitato Maria Letizia Verga onlus

Immenso il dolore di Giovanni Verga, presidente del Comitato Maria Letizia Verga, e quello della sezione di Cesano di cui Lella “era una grande volontaria e per me, anche una sorella” dice, commossa fino alle lacrime, la presidente Rosanna Arnaboldi. I funerali domani, mercoledì, alle 14, nella chiesa parrocchiale di San Giacomo  a Meda.

Meda, Lella Martinoli e Rosanna Arnaboldi con Rudy Zerbi a un evento del Maria Letizia Verga
Lella Martinoli e Rosanna Arnaboldi con Rudy Zerbi ad un evento del Maria Letizia Verga

L’articolo completo sul Giornale di Seregno in edicola da oggi, martedì 24 novembre.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità