Sanità & Salute

Coronavirus: arriva il supporto psicologico

Da domani la linea telefonica per i cittadini residenti nell'ambito sociale di Desio.

Coronavirus: arriva il supporto psicologico
Desiano, 15 Marzo 2020 ore 08:54

Coronavirus: arriva il supporto psicologico. Da domani la linea telefonica per i cittadini residenti nell’ambito sociale di Desio.

Coronavirus: arriva il supporto psicologico

Sarà attiva da domani, lunedì 16 marzo, la linea telefonica a cui potranno rivolgersi per un supporto psicologico i cittadini residenti nei comuni dell’Ambito sociale di Desio di cui fanno parte Bovisio Masciago, Cesano Maderno, Desio, Limbiate, Muggiò, Nova Milanese, Varedo.

Il servizio rivolto a un bacino di più di 200 mila residenti, sarà garantito da 3 psicologi esperti alle dipendenze del Consorzio Desio-Brianza , che potranno aumentare di numero in base alla domanda e che si alterneranno per fornire consulenze gratuite tutti i giorni, di mattina (9-12.30) al n.0362 391775 e di pomeriggio (14-17) al n.0362 391776.

“Pensiamo anche alla salute psichica”

“In questi giorni di emergenza in cui i cittadini devono stare giustamente in casa per contrastare la diffusione del contagio da Covid – spiega Paola Buonvicino, assessore alle Politiche sociali del Comune di Desio, capofila dell’ambito – è indispensabile fare prevenzione per tutelare la salute psichica, oltre che fisica, delle persone. L’intervento si collega alla filosofia della psicologia di emergenza, nata per assistere la popolazione in occasione di calamità, come terremoti oppure le epidemie, come in questo caso. È un presidio che può rivelarsi molto utile in questi giorni in cui i cittadini stanno vivendo disagi, sono affetti da comprensibili paure, incertezze, diversi tipi di stress.

Cittadini in isolamento

“Dobbiamo ricordare che i cittadini non sono in vacanza, ma di fatto in isolamento; molti di loro, pur tra le mura domestiche, devono per altro continuare a lavorare a distanza, i bambini e i ragazzi devono fare compiti e studiare. Le paure personali e la situazione insolita di ritiro dalle relazioni sociali possono modificare anche le relazioni familiari e personali. L’assistenza psicologica in questi casi è molto utile per ascoltare, dare consigli ed eventualmente indirizzare a servizi più specifici. Colgo l’occasione per ringraziare il Consorzio Desio Brianza che ha subito predisposto il servizio comprendendo la necessità di essere vicini ai nostri concittadini”.

(la foto è di repertorio)

TORNA ALLA HOME PAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia