Covid

Coronavirus, cinquanta contagi in una settimana a Usmate

Il sindaco: Un quadro preoccupante. I numeri sono cresciuti esponenzialmente

Coronavirus, cinquanta contagi in una settimana a Usmate
Vimercatese, 01 Novembre 2020 ore 09:58

Aumentano i residenti di Usmate Velate positivi a Covid-19: dall’ultimo aggiornamento della scorsa settimana si è registrato un incremento di 50 positività portando quindi a 132 il numero delle persone complessivamente contagiate nel solo mese di ottobre.

Il sindaco: Un quadro preoccupante

Un quadro preoccupante – ha sottolineato il sindaco di Usmate Lisa Mandelli – I numeri sono cresciuti esponenzialmente in poche settimane. Sono in continuo aumento anche le persone in quarantena, alle quali il Comune è in grado di assicurare supporto in caso di necessità. La maggioranza delle persone contagiate riesce ad affrontare la malattia al proprio domicilio ma la capacità espansiva del virus impone davvero massima attenzione a tutti.

La situazione ha portato l’Amministrazione comunale a decidere di non celebrare in forma pubblica il 4 Novembre, 102esima giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. Una scelta, in ottemperanza a quanto previsto dal DPCM – decreto del Presidente del Consiglio dei ministri –  in vigore, finalizzata ad evitare la formazione di assembramenti.

Saranno però deposte le corone nei due cimiteri e nella piazza antistante il Comune a ricordo dei caduti di guerra. In questi giorni, in concomitanza con la ricorrenza dei defunti, saranno presenti i volontari della Protezione Civile Comunale nei cimiteri al fine di evitare assembramenti, ha concluso il sindaco.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia