Emergenza e solidarietà

Coronavirus, Croce Bianca Seveso aiuta l’ospedale di Desio

Al via una raccolta fondi destinata al Reparto di Terapia Intensiva/Pronto Soccorso.

Coronavirus, Croce Bianca Seveso aiuta l’ospedale di Desio
Seregnese, 18 Marzo 2020 ore 19:40

Coronavirus, Croce Bianca Seveso scende in campo per aiutare l’ospedale di Desio. Al via una raccolta fondi destinata al Reparto di Terapia Intensiva/Pronto Soccorso.

Croce Bianca Seveso scende in campo

Croce Bianca Seveso scende in campo contro il Coronavirus. O meglio, compie un altro passo nella lotta contro il Covid-19. I volontari e la sezione sono infatti attivissimi nel prestare servizio in questo periodo di emergenza, ma il sodalizio ha deciso di fare qualcosa in più: sarà infatti capofila nel progetto “Aiutiamo l’ospedale di Desio”. “Nello specifico abbiamo organizzato una raccolta fondi, il cui ricavato sarà destinato al Reparto di Terapia Intensiva/Pronto Soccorso per poterli dotare di macchinari e attrezzature utili ai due reparti. Siamo giunti a questa conclusione in quanto, dopo aver sempre chiesto aiuto alla cittadinanza per l’acquisto di nuovi mezzi (ambulanze e furgoni disabili) negli scorsi anni, ora è il caso concreto che anche noi possiamo donare agli altri”, hanno spiegato i volontari.

Un aiuto contro il Coronavirus

“Riconducendoci al nostro motto associativo “Ama il prossimo tuo come te stesso”, abbiamo deciso di muoverci in questa direzione, aiutando l’ospedale di zona di riferimento, individuato nel nosocomio desiano, a dotarsi di attrezzature da destinare ai reparti di Terapia Intensiva e da condividere anche con il Pronto Soccorso. Per l’occasione abbiamo istituito un apposito conto corrente”, hanno aggiunto i volontari. “In questo periodo di emergenza stiamo riuscendo a garantire anche di giorno un’ambulanza per il sevizio d’emergenza-urgenza 112, essere presenti il più possibile sul territorio e rispondere presenti durante questa emergenza. Tutto ciò in aggiunta alla normale quotidianità operativa, ovvero trasporto di pazienti nefropatici, copertura della convenzione con l’ospedale San Gerardo di Monza e servizi privati. Il grazie maggiore va ai volontari che stanno stringendo i denti in questo periodo così complesso”, ha aggiunto il presidente Federico Villa.

I dettagli

Aiutare Croce Bianca Seveso, che ha già contribuito con una donazione di 5mila euro, è possibile tramite bonifico bancario all’IBAN: IT 45 U 08374 32480 0000 0011 4760 intestato a CROCE BIANCA MILANO SEZ. SEVESO EMERGENZA COVID-19 acceso presso Bcc di Barlassina. Inoltre è possibile donare anche on-line tramite la piattaforma GoFundMe, semplicemente cliccando al link https://www.gofundme.com/f/xwvqnw-emergenza-coronavirus-croce-bianca-seveso?utm_source=customer&utm_medium=copy_link-tip&utm_campaign=p_cp+share-sheet
TORNA ALLA HOME
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia