Chiesa

Coronavirus: domani Comunione distribuita solo sulle mani

Le indicazioni per l'Assemblea eucaristica della Diocesi di Milano.

Coronavirus: domani Comunione distribuita solo sulle mani
Monza, 22 Febbraio 2020 ore 18:08

Coronavirus: domani Comunione distribuita solo sulle mani in tutta la Diocesi di Milano. Lo suggerisce il vicario  generale, monsignor Franco Agnesi, in una nota pubblicata sul sito della Diocesi.

Coronavirus: domani Comunione solo sulle mani

“In considerazione delle circostanze che si stanno creando e in evoluzione, dovute al contagio da Covid-19, (Coronavirus) presente anche nel nostro territorio diocesano, si suggerisce che la Comunione eucaristica possa essere distribuita sulla mano, secondo le norme liturgiche vigenti”.

Recita così la nota del vicario generale  monsignor Franco Agnesi sul sito della Diocesi di Milano che è stata già resa nota a tutti i parroci. Un’indicazione già valida per le Messe vespertine che verranno celebrate questa sera, sabato 22 febbraio.

Analogo provvedimento anche altrove

Un analogo provvedimento è già stato adottato in altre  diocesi lombarde, ma anche  del Piemonte e del Veneto come misura precauzionale. Tra le altre iniziative prese ricordiamo ad esempio quella della Diocesi di Vercelli che ha svuotato pure tutte le acquasantiere delle chiese al fine di limitare il contagio. Una regola che si accompagna sempre a quella di distribuire la Comunione soltanto sulle mani. Disposizioni già entrate in vigore  a partire dalle messe di questa mattina,  diramate a tutti i parroci del territorio dopo i primi casi di infezione registrati ieri in Lombardia. Nella nota diffusa la Diocesi vercellese non esclude anche di prendere ulteriori provvedimenti nei prossimi giorni.

TORNA ALLA HOME

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia