Covid-19

Coronavirus: in Brianza superati i 50mila contagi da inizio pandemia

Oggi altri 5 decessi, che portano il totale a 1.835.

Coronavirus: in Brianza superati i 50mila contagi da inizio pandemia
Cronaca Monza, 14 Gennaio 2021 ore 18:56

Coronavirus: in Brianza superati i 50mila contagi. Oggi altri 5 decessi, che portano il totale a 1.835. 55 di queste persone sono morte nel 2021.

Coronavirus: in Brianza superati i 50mila contagi

Con i 124 contagi di oggi, giovedì 14 gennaio, in Provincia di Monza e  Brianza sono stati superati i 50mila contagi da inizio pandemia, precisamente 50.018, il 5,72% dell’intera popolazione. Ricordiamo che in questa cifra sono compresi gli attuali malati, i guariti e le persone che purtroppo ci hanno lasciato, che complessivamente sono 1.835.

Nella nostra regione i decessi, sempre alla data di oggi, hanno superato i 26mila, raggiungendo la cifra  di 26.026 (il 75% aveva più di 75 anni); in poco meno di un anno in Lombardia causa Covid è sparita insomma una cittadina delle dimensioni di Giussano.

In Italia con i 522 morti di oggi le vittime sono complessivamente a 80.848. In questo caso, per farsi un’idea, è come se sparissero due città delle dimensioni di Seregno e Limbiate.

In Brianza, come del resto in Italia, il Covid non ha colpito tutti i territori allo stesso modo. La cittadina con il maggior numero di contagiati rispetto alla popolazione è ormai da diverse settimane Limbiate, con 2.590 contagi da inizio pandemia, pari al 7,39% dei residenti. Limbiate è seguita da Cogliate con 615 (7,21%) e Nova Milanese con 1.651 (7,02%).

TORNA ALLA HOME PAGE

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità