Cronaca

Coronavirus, l’appello dei commercianti: “Venite a fare shopping, i negozi sono sicuri”

"Da noi nessun rischio di assembramento e garantiamo le norme igieniche"

Coronavirus, l’appello dei commercianti: “Venite a fare shopping, i negozi sono sicuri”
Monza, 26 Febbraio 2020 ore 16:54

Coronavirus, l’appello dei commercianti: “Venite a fare shopping, i negozi sono sicuri”

Scuole chiuse, uffici deserti e strade semivuote. Se i timori legati al Coronavirus hanno per forza di cose modificato la quotidianità dei cittadini, i commercianti del centro Monza hanno voluto rassicurare i potenziali clienti. “Da noi non c’è nessun rischio di assembramento e garantiamo tutte le norme igieniche per garantire la vostra e la nostra sicurezza”.

“Monza non si arrenda alla paura”

“Monza non deve arrendersi alla paura – hanno spiegato i commercianti monzesi capitanati da Simonetta Cogliati, titolare di un noto negozio di bigiotteria di lusso del centro – La vita deve continuare come prima. Per quanto ci riguarda possiamo garantire che, essendo tutti titolari di attività di vicinato, escludiamo la possibilità che possano venire a crearsi assembramenti. Senza contare che puliamo e igienizziamo costantemente gli spazi”.

Parole a cui hanno fatto eco le dichiarazioni dell’assessore al Commercio Massimiliano Longo. “Abbiamo la fortuna di vivere in un grande centro commerciale all’aperto. La sicurezza in strada, così come nei negozi, è garantita”.

Spettacoli annullati al Villoresi

Non sono solo gli esercenti a temere le ripercussioni legate al Coronavirus. Anche chi gestisce attività culturali inizia nutrire non poche preoccupazioni. “Abbiamo annullato spettacoli fino a domenica – ha dichiarato Gennaro D’Avanzo, direttore artistico del Teatro Villoresi – Ci siamo organizzati per fare in modo che nessuno perda i soldi investiti. Contiamo di riprendere al più presto con la nostra regolare programmazione, ma rimane il problema degli affitti degli spazi ai privati.  Già in quattro hanno annullato gli eventi previsti per fine marzo o, addirittura, aprile”.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia