Cronaca

Coronavirus, positiva al test: dipendente comunale ricoverata

La donna lavora negli uffici di via D'Annunzio, a Monza. L'Usb: "La struttura va chiusa"

Coronavirus, positiva al test: dipendente comunale ricoverata
Monza, 20 Marzo 2020 ore 11:22

Coronavirus, positiva al test: dipendente comunale ricoverata

Una dipendente del Comune di Monza, risultata positiva al tampone, è stata ricoverata. La donna lavora presso la struttura comunale di via D’Annunzio, a San Rocco (Monza) dove, attualmente 11 lavoratori su 40 sono in malattia.

“Chiediamo l’immediata chiusura della struttura – hanno fatto sapere i rappresentanti dell’Usb – Nonché la sanificazione dell’intero stabile. E’ necessario che vengano prese le misure necessarie per evitare che la situazione si aggravi ulteriormente”.

La situazione in via Guarenti

E la medesima richiesta l’Usb la avanza anche per lo stabile comunale di via Guarenti dove una collega della dipendente comunale ora ricoverata ha lavorato per alcuni giorni.

Non solo. Un parente stretto di un’altra dipendente che lavora sempre in via Guarenti è risultato positivo al test. Non appena appreso della positività del tampone, la donna si è immediatamente messa in quarantena, ma a preoccupare sono i giorni precedenti quando, ignara dei fatti, si è recata regolarmente al lavoro.

“Ribadiamo la necessità di limitare la presenza del personale negli ufficiai soli casi in cui la presenza fisica sia davvero necessaria per lo svolgimento delle attività indifferibili – hanno proseguito i rappresentanti dell’Usb di Monza – Siamo preoccupati anche per il costante aumento delle persone in malattia, specialmente nella Polizia locale”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia