Coronavirus, sindaco inaugura nuova ambulanza della Cri

Coronavirus, il sindaco ha inaugurato nuova ambulanza della Croce rossa di Monza. Allevi ha portato i ringraziamenti per l'impegno di queste settimane

Coronavirus, sindaco inaugura nuova ambulanza della Cri
Monza, 02 Aprile 2020 ore 11:03

Coronavirus, sindaco inaugura nuova ambulanza della Croce rossa donata da un benefattore.

Coronavirus, la visita di Allevi alla Croce rossa

E’ accaduto nella giornata di ieri quando il sindaco Dario Allevi insieme all’assessore alla Sicurezza, Federico Arena e al comandante della Polizia locale, Pietro Curcio hanno fatto visita alla sede della Croce rossa cittadina. Qui la rappresentanza della Giunta con il suo massimo esponente e la Polizia locale hanno ringraziato gli operatori del pronto intervento sanitario. “Ho voluto ringraziare di persona gli straordinari ragazzi in servizio. Un ringraziamento sentito e dovuto dal momento che sono da oltre 40 giorni sono coraggiosamente in prima linea per fronteggiare l’emergenza coronavirus”.

Inaugurazione di un nuovo mezzo

Ma non solo. Il sindaco ne ha approfittato per inaugurare una nuova ambulanza che nei giorni scorsi è stata donata alla sezione cittadina della Croce Rossa da un generoso benefattore. Un automezzo che andrà così a integrare il parco mezzi della Cri di Monza in un momento particolarmente delicato dove è fondamentale rispondere puntualmente alle richieste di intervento legate al coronavirus, ma anche allo stesso tempo farsi trovare pronti in caso di servizi di emergenza e urgenza legati alla quotidianità.

Emergenza coronavirus, il sopralluogo nelle zone “calde”

Del resto, la giornata di ieri, mercoledì 1 aprile 2020, è stata piuttosto intensa per il sindaco. Allevi, sempre con l’assessore alla Sicurezza Arena e il comandante della Polizia locale (e con loro alcuni agenti del Comando di via Marsala) ha infatti effettuato una serie di sopralluoghi in alcuni punti della città che avrebbero potuto presentare criticità: nella fattispecie, dentro e fuori supermercati, poste (all’ufficio di corso Milano), stazione ferroviaria e alcune zone del quartiere San Rocco dove erano stati segnalati dai residenti assembramenti di persone in alcune aree verdi con persone intente a giocare a calcio.

9 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia