Dopo il tam tam sui social

Coronavirus, un caso sospetto a Cesano: accertamenti in corso

Il vicesindaco: "Dall'Ats nessuna conferma di contagio". Da questa mattina un cesanese sotto osservazione.

Coronavirus, un caso sospetto a Cesano: accertamenti in corso
Seregnese, 05 Marzo 2020 ore 18:42

Coronavirus, un caso sospetto a Cesano: accertamenti in corso. Il vicesindaco, Celestino Oltolini smentisce le voci circolate da questa mattina in città su due presunti casi di Coronavirus.

“Nessun caso accertato per il momento”

Il vicesindaco nel corso di una conferenza stampa che si è conclusa da poco in Municipio, ha precisato: “Alle 15 di oggi, giovedì 5 marzo, il direttore generale dell’Ats Brianza ha riferito che non ci sono al momento casi accertati di Coronavirus in città. Siamo a conoscenza di un solo caso sospetto”. Si tratta di un uomo che presentava dei sintomi riconducibili al virus e difficoltà respiratorie. Questa mattina è stato ricoverato ed è stato sottoposto a tampone. “Stiamo aspettando l’esito” ha affermato Oltolini.

“E’ un momento complicato ma superabile”

Il sindaco, Maurilio Longhin, e l’assessore all’Ambiente, Salvatore Ferro, che è a capo della Coc (Centro operativo comunale), attivato in Comune in via precauzionale, sono nel frattempo in costante contatto con l’Ats. “E’ un momento complicato e difficile ma superabile con un atteggiamento di cautela” ha specificato il vicesindaco, invitando tutti al rispetto delle prescrizioni sanitarie del Ministero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia