Aiuto concreto

Coronavirus: una raccolta fondi per sostenere l’ospedale di Vimercate

La bella iniziativa lanciata da tre giovani: in poche ore raccolti 17mila euro.

Coronavirus: una raccolta fondi per sostenere l’ospedale di Vimercate
Vimercatese, 11 Marzo 2020 ore 10:26

Coronavirus: una raccolta fondi per sostenere l’ospedale di Vimercate. Un aiuto concreto per il presidio ospedaliero di Vimercate alle prese, come gli altri ospedali, con l’impennata delle spese necessarie per fare fronte all’emergenza del Covid-19.

Due giovani di Bellusco e Vimercate

Un gesto nobile reso ancor più bello dal fatto che a idearlo sono stati tre giovani. Si tratta di Alessandro Carzaniga, 27 anni, e Cristian Parolini, 28 anni, entrambi di Bellusco; e  Sara Spreafico, 25 anni,  di Vimercate.

Come donare

I tre hanno avviato la raccolta attraverso raccolta GoFundMe. Il link della campagna di raccolta è il seguente: https://www.gofundme.com/f/insieme-con-vimercate-contro-il-covid19.

Un bel gesto pensando soprattutto agli anziani

“Ci siamo ispirati alla campagna lanciata da Fedez e Chiara Ferragni per il San Raffaele di Milano – hanno spiegato i tre ragazzi – Abbiamo pensato che fosse giusto fare la stessa cosa anche per il nostro ospedale di Vimercate, molto importante per l’area del Vimercate e la bassa Brianza. Lo abbiamo fatto pensando all’enorme lavoro che sta portando avanti tutto il personale sanitario dell’ospedale e con un particolare pensiero ai nonni e agli  anziani  che rischiano se si ammalano di Coronavirus, di non essere curati al meglio per mancanza di posti letto e macchinari”.

Grande successo in poche ore

La campagna sta raccogliendo un grande successo. In meno di 24 ore sono infatti già state fatte più di 500 donazioni per un totale di più di 17mila euro. L’obiettivo è arrivare almeno a 50mila euro.

Massima trasparenza

“La nostra campagna è appoggiata moralmente anche dal parroco di Vimercate don Mirko Bellora – fanno sapere ancora i tre giovani – Abbiamo anche provveduto ad informare il sindaco di Vimercate Francesco Sartini e la struttura ospedaliera di Vimercate –  Vogliamo fare squadra e partecipare attivamente all’affrontare questa circostanza, aiutando in maniera significativa l’Ospedale di Vimercate. E vogliamo farlo nella massima trasparenza. E’ giusto infatti che chi dona abbia l’assoluta certezza che quei soldi andranno all’ospedale di Vimercate. A raccolta ultimata perciò daremo conto del trasferimento dei soldi fino all’ultimo centesimo”.

Lo striscione di sostegno

Intanto nella serata di ieri, martedì, come già accaduto per altri ospedali, nel parcheggio dell’ospedale di Vimercate è comparso uno striscione di sostegno per medici e infermieri che stanno lavorando da giorni senza sosta.

Lo striscione comparso davanti all’ospedale di Vimercate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torna alla home.

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia