Estranei sulla ferrovia: circolazione ferma sulla Tirano-Sondrio-Lecco-Milano

Trenord comunica che "le Autorità competenti stanno effettuando le opportune verifiche". Ritardi anche per un guasto a Monza.

Estranei sulla ferrovia: circolazione ferma sulla Tirano-Sondrio-Lecco-Milano
19 Agosto 2019 ore 09:44

Oggi, lunedì 19 agosto, è il primo  giorno di grande rientro dopo le vacanze ferragostane e la settimana lavorativa non è iniziata nel migliore dei modi per i pendolari. Si registrano infatti ritardi su diverse linee a causa da una parte di un guasto in stazione a Monza, e dall’altra dalla presenza di estranei sulla linea Tirano-Sondrio-Lecco-Milano.

Estranei sulla ferrovia: circolazione ferma sulla Tirano-Sondrio-Lecco-Milano

Trenord infatti comunica che il “treno 5258 (LECCO 08:15 – COLICO 09:24) è fermo in prossimità della stazione di FIUMELATTE per la presenza di estranei sulla sede ferroviaria. Le Autorità competenti stanno effettuando le opportune verifiche”.

Guasto a Monza

Non solo ma come detto sono segnalati possibili ritardi fino a circa 20 minuti, limitazioni e variazioni a causa di un guasto agli impianti, di competenza RFI, che regolano la circolazione ferroviaria, nella stazione di MONZA. I tecnici sono al lavoro per risolvere il guasto lungo la linea.

Quest’ultima problematica sta causando ritardi su diverse linee e tra queste la Lecco-Molteno-Monza-Milano e Lecco-Carnate-Milano.

CLICCA QUI PER GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia