Cronaca
Incidente

Corriere delle pizze in motorino lungo la Valassina: speronato da un'auto

Il ventenne si è avventurato lungo la Ss36 malgrado i divieti

Corriere delle pizze in motorino lungo la Valassina: speronato da un'auto
Cronaca Monza, 27 Aprile 2022 ore 13:12

Forse voleva provvedere più in fretta alla consegna dell'ordinazione: sta di fatto che si è avventurato in Valassina con il suo ciclomotore, malgrado non potesse farlo, finendo speronato da un'auto. Il giovane è stato trasportato in ospedale

Corriere in Valassina con il motorino

Il sinistro è avvenuto martedì sera, poco dopo le 22.15, lungo la Valassina, nel tratto compreso tra Monza Autodromo e viale Elvezia, in direzione Nord. Secondo quanto poi appurato dalla Polizia Stradale, un ragazzo di 20 anni alla guida di un ciclomotore (pratica proibita dal momento che in Valassina non possono viaggiare i "cinquantini") si trovava in terza corsia quando è stato speronato da un veicolo che non è accorto della sua presenza. Un urto violento che ha fatto sia volare la borsa adibita al trasporto del cibo sia, soprattutto, distrutto il ciclomotore. L'allarme è scattato in codice giallo e sul posto, oltre alla Polstrada e ai Vigili del Fuoco di Monza e di Lissone, sono arrivate un'ambulanza e un'automedica in codice giallo. Dopo aver prestato le prime cure direttamente sul posto, il giovane è stato caricato in ambulanza e portato, sempre in codice giallo, all'ospedale San Gerardo di Monza.

 

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie