Briosco

Cortocircuito a scuola, studenti evacuati

E' successo questa mattina, nel plesso di via Puccini. I ragazzi hanno trovato riparo in oratorio

Cortocircuito a scuola, studenti evacuati
Caratese, 23 Ottobre 2020 ore 16:09

Studenti della primaria e secondaria di primo grado evacuati questa mattina a Briosco. Il cortocircuito di un quadro elettrico all’interno del plesso di via Puccini ha causato fumo e cattivo odore, tanto da spingere il personale scolastico a mettere in campo il piano di emergenza.

L’oratorio ha aperto le porte

Gli studenti sono usciti dalla scuola, accompagnati dagli insegnanti. Sul posto sono poi intervenuti i Vigili del fuoco e i tecnici dell’Enel che si sono subito messi al lavoro. Anche il sindaco Antonio Verbicaro ha raggiunto il plesso: insieme alla collega all’Istruzione Antonella Casati hanno cercato un luogo sicuro dove trasferire bambini e ragazzi, rimasti sotto l’acqua. Grazie alla disponibilità del parroco, don Riccardo Castelli, le porte dell’oratorio di Briosco si sono aperte, nel rispetto delle normative anti-Covid.

Intanto dalla Direzione scolastica partivano le telefonate alle famiglie. Una parte degli studenti ha fatto così ritorno a casa, un’altra è rientrata in aula, una volta riparato il danno.

Ringrazio davvero gli insegnanti, la Polizia locale, il parroco, Giuseppe Teruzzi e i volontari che hanno garantito la sicurezza degli studenti. E’ stata davvero una mattinata difficile perché al cortocircuito si sono uniti pioggia e emergenza sanitaria. La scuola è stata rimessa in sicurezza ma quello che è accaduto oggi ci dimostra quanto siano necessari gli interventi che stiamo eseguendo e continueremo ad eseguire in futuro nei plessi scolastici

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia