Cronaca
Da inizio dicembre

Covid: boom di contagi a Desio, 44 classi in quarantena o sorveglianza attiva

Nell'ultima settimana salgono a 14 i pazienti ricoverati in ospedale, per Natale prevista l'apertura di un reparto per acuti.

Covid: boom di contagi a Desio, 44 classi in quarantena o sorveglianza attiva
Cronaca Desiano, 22 Dicembre 2021 ore 07:32

Covid: boom di contagi a Desio, 44 classi in quarantena o sorveglianza attiva. Un trend che da inizio dicembre ha subito un'impennata. Da 110 i positivi sono passati a 242, secondo i dati di Ats comunicati dal sindaco Simone Gargiulo. La crescita ha riguardato in particolare le scuole, dove i numeri sono elevati.

Boom di contagi, da 110 positivi a 242

Nel conteggio complessivo sono 44 le classi interessate tra quarantena e sorveglianza attiva. "Per quel riguarda invece le scuole c’è stata una crescita considerevole - afferma il sindaco, Simone Gargiulo -  Da parte nostra, come Amministrazione comunale stiamo seguendo da vicino l’evolversi della situazione, mentre le forze dell'ordine stanno attuando controlli costanti per quanto riguarda l’utilizzo del Green pass".

In ospedale aumentano i ricoveri per Covid

I ricoverati per Covid in ospedale lunedì erano 14. Rispetto all’ultima settimana c’è stato un aumento anche su questo fronte. Al quinto piano del presidio cittadino è stata allestita un’area per sub-acuti dove vengono ricoverati pazienti positivi, ma che si stanno negativizzando, prima di essere dimessi. La disponibilità di letti, in previsione, come ha evidenziato lo stesso direttore generale, Marco Trivelli, dovrebbe passare a 25, mentre per Natale sono previsti anche una decina di posti per acuti. Intanto, dalla scorsa settimana sono iniziate anche le somministrazioni delle vaccinazioni anti-Covid ai bambini dai 5 agli 11 anni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie