L'aggiornamento da Lissone

Covid, cento positivi in meno in una settimana

Continuano a crescere i negativizzati e i pazienti che riescono a superare il contagio e il periodo di convalescenza

Covid, cento positivi in meno in una settimana
Cronaca Monza, 11 Dicembre 2020 ore 12:27

L’emergenza legata all’epidemia di Covid 19 anche a Lissone inizia a rallentare e i risultati delle regole di contenimento iniziano a farsi vedere.

Covid, i dati aggiornati

Continua a diminuire il numero dei lissonesi positivi al coronavirus. In sette giorni il numero dei pazienti positivi è diminuito di quasi 100 unità grazie ad una ridotta incidenza del numero di nuovi infettati e, sorpattutto, all’aumento dei negativizzati e dei guariti.

I cittadini residenti in città che attualmente risultano ancora positivi al Covid 19 sono in totale 788 (erano 882 il 3 dicembre), per un calo di quasi 100 casi nell’ultima settimana.

Dal primo settembre al 10 dicembre, infatti, i cittadini che si sono negativizzati dopo essere stati infettati dal virus sono saliti ad oltre 2.500 (erano circa 2.300). Attualmente, si trovano in stato di sorveglianza attiva (quarantena) circa 200 persone.

I vertici di Ats Brianza hanno anche aggiornato il sindaco Concetta Monguzzi circa il dato relativo ai decessi in città correlati all’epidemia: dall’inizio di settembre a ieri, giovedì, il numero di persone residenti e purtroppo decedute è di 39. Cinque in più rispetto alla scorsa settimana.

Resta ovviamente valido l’appello a rispettare le norme di sicurezza, il distanziamento sociale e il corretto utilizzo della mascherina.

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità