Cronaca
I dati da Vedano e Muggiò

Covid, crescono sia i positivi che le persone in quarantena

Resta alta l'attenzione e l'appello è sempre lo stesso: usare la mascherina e rispettare il distanziamento e le regole igieniche di base

Covid, crescono sia i positivi che le persone in quarantena
Cronaca Monza, 06 Novembre 2020 ore 17:22

L'emergenza Covid non risparmia nessun Comune della Brianza. Sia Vedano al Lambro che Muggiò continuano a registrare un incremento dei casi.

Covid, i numeri a Vedano

Ad oggi risultano positivi 102 vedanesi più altri 86 residenti in sorveglianza attiva. La scorsa settimana, nel piccolo Comune alle porte del Parco di Monza, i positivi erano 60 e 48 le persone in quarantena.

Un incremento considerevole in soli sei giorni che dimostra come sia ancora necessario rispettare le regole di distanziamento, l'utilizzo corretto della mascherina.

Il sindaco Renato Meregalli oggi, venerdì, ha firmato l'ordinanza che sospende fino al 20 novembre il divieto di sosta per la pulizia delle strade e la sospensione dell'utilizzo del disco orario (ad esclusione del parcheggio di largo Vittime del dovere per garantire la rotazione agli ambulatori di Casa Francesco).

Il dato a Muggiò: meno quarantene

A Muggiò l'ultimo bollettino risale a mercoledì mattina. Qui sono stati registrati 347 positivi e 90 quarantene attivate. La scorsa settimana i muggioresi positivi al coronavirus erano 296 e 111 le sorveglianze attive.

Qui è anche ripartito lo scorso lunedì il sostegno psicologico telefonico organizzato dal Consorzio Desio Brianza a disposizione di chi ha più bisogno e si trova in difficoltà.

L'appello, anche in questo caso, è quello di rispettare le nuove regole previste dal nuovo dpcm firmato nei giorni scorsi dal presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte.

(Foto Anpas)

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

Necrologie