Cronaca
Covid

Covid, il sindaco di Veduggio: Sono stato raggiunto anch'io dal virus, sono in quarantena

L'annuncio alla cittadinanza in un videomessaggio registrato a casa

Covid, il sindaco di Veduggio: Sono stato raggiunto anch'io dal virus, sono in quarantena
Cronaca Caratese, 02 Aprile 2021 ore 08:38

"Sono stato raggiunto dal virus, sono in quarantena". Lo ha detto il sindaco di Veduggio con Colzano, Luigi Dittonghi, in un videomessaggio inviato alla cittadinanza.

"Sono stato raggiunto dal virus"

Il sindaco di Veduggio, in questo anno segnato dalla pandemia, ha realizzato diversi video per comunicare con i suoi concittadini. Tutti dal suo ufficio al primo piano del Municipio. In quello pubblicato ieri, giovedì 1 aprile 2021, lo sfondo era diverso.

"Non sono nel nuovo Municipio ma a casa - ha detto Dittonghi - Sono stato io questa volta raggiunto dal virus e quindi sono in quarantena".

Il primo cittadino - in buone condizioni di salute - ha fornito i dati dei contagi da Covid-19 in paese. Trentotto i veduggesi attualmente positivi, dodici in sorveglianza attiva.

"Spero che la curva ricominci a scendere", l'auspicio.

Arrivano forze nuove

Dittonghi ha poi detto di aver sottoscritto, insieme ad altri sindaci, una lettera al Governo per la riapertura di tutte le scuole, non solo fino alla prima media. Ha puntato i riflettori anche sul personale del Comune, fino ad oggi sottodimensionato.

"La nuova assistente sociale ha preso servizio, a metà aprile arriveranno forze nuove per l'ufficio Tributi, Servizi alla persona e Tecnico".

Infine un ringraziamento ad "Alpini, Protezione civile, ai volontari e alle imprese che hanno reso possibile la riqualificazione del sentiero di San Martino". Sarà, ha assicurato, uno dei primi luoghi che visiterà quando avrà messo al tappeto il Covid.

"Auguro a tutti una buona Pasqua - ha concluso Dittonghi - Che sia il passaggio verso un ritorno graduale alla vita normale".

Necrologie