L'aggiornamento da Lissone

Covid, in un mese raddoppiati i pazienti guariti – I DATI

Numeri che fanno ben sperare ma che non devono comunque far abbassare la guardia e l'attenzione

Covid, in un mese raddoppiati i pazienti guariti – I DATI
Cronaca Monza, 17 Dicembre 2020 ore 13:37

Continua a diminuire il numero dei cittadini residenti a Lissone positivi a Covid 19. Rispetto alla scorsa settimana, il numero dei positivi è diminuito di oltre 140 unità grazie ad una ridotta incidenza del numero di nuovi infettati e all’incremento dei negativizzati.

Covid, il dato aggiornato

I lissonesi che risultano attualmente positivi al tampone sono 646, (erano 778 lo scorso 10 dicembre). Dal primo settembre al 10 dicembre, i cittadini che, al contrario, si sono negativizzati dopo aver contratto il virus sono saliti a 2.740 (erano 2.510 sette giorni fa). Attualmente, si trovano in stato di sorveglianza attiva circa 220 persone.

L’Ats Brianza ha anche aggiornato il dato relativo ai decessi di questa seconda ondata: da inizio settembre a oggi – giovedì 17 dicembre – il numero di persone residenti a Lissone e decedute a causa del Coronavirus è di 45. Sei in più rispetto alla scorsa settimana.

Sulla base dei dati ufficiali del “Cruscotto” di Regione Lombardia, nell’ultimo mese (dal 19 novembre al 17 dicembre) il numero dei positivi (con dati che riportano la situazione epidemiologica dall’1 settembre) è sceso da 1.157 a 646.

Il numero dei negativi è praticamente raddoppiato da 1.396 a 2.740. Il numero delle sorveglianze attive negli ultimi 30 giorni è sceso dalle 405 del 19 novembre alle 221 del 17 dicembre.

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità