Croce celtica sulla sede del Pd di Meda

Il simbolo neofascista è stato realizzato con lo spray nero sulla serranda. Immediata la reazione di condanna del gesto e le manifestazioni di solidarietà al Circolo medese.

Croce celtica sulla sede del Pd di Meda
Seregnese, 21 Gennaio 2018 ore 08:30

Una croce celtica è apparsa sulla sede del Partito democratico di Meda, in via Roma. Il simbolo fascista è stato realizzato sulla serranda con uno spray nero, suscitando indignazione e un atteggiamento di condanna.

La reazione del Partito democratico di Meda

Immediata la reazione della sezione cittadina del Partito Democratico, che tramite il suo segretario Alessandro Uccello ha diramato un comunicato:

Nel giorno in cui il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato senatrice a vita Liliana Segre, sopravvissuta ai campi di sterminio, qualcuno, per stupidità o adesione convinta, ha imbrattato con una croce celtica, simbolo utilizzato dalle destre neofasciste europee, la sede del Partito Democratico di Meda, nonché sede provvisoria dell’Anpi Meda. Condanniamo con fermezza il gesto, che si aggiunge ad una purtroppo lunga serie di atti vandalici di matrice neofascista che negli ultimi anni ha colpito diverse sedi del Partito Democratico nel resto del Paese. I valori dell’antifascismo, contenuti nella nostra Costituzione, continueranno ad essere per noi guida dell’agire politico, contro il riaccendersi di focolai nostalgici del Ventennio che minacciano la struttura democratica. Auspichiamo, per tutta la comunità medese, che si tratti di un gesto isolato e non dell’inizio di una incivile campagna elettorale, ad un mese e mezzo dalla chiamata alle urne.

La condanna da parte del sindaco Luca Santambrogio

Condanna assoluta anche da parte del sindaco Luca Santambrogio (Lega Nord), “per un gesto scellerato che avviene proprio a poco tempo dalla celebrazione del Giorno della Memoria. Tante volte ci si chiede se sia ancora giusto ricordare episodi lontani nel tempo; questi gesti fanno capire che si deve continuare a tenere vivo il ricordo su fatti e periodi della storia che hanno portato molta sofferenza al mondo”.

La solidarietà dei Circoli Pd del territorio

Tante manifestazione di solidarietà al Pd di Meda sono arrivate dai Circoli del territorio, tra cui il Pd di Desio e quello di Lentate sul Seveso: “Il circolo PD di Meda è stato “omaggiato” di simbolo celtico, il cui significato è inequivocabile. Noi andiamo #avanti #resistentisempre”.