Cronaca

Dà in escandescenze con gli amici, cade e finisce in ospedale con un trauma cranico

E' accaduto ieri sera a Monza: il 22enne è ricoverato al San Gerardo

Dà in escandescenze con gli amici, cade e finisce in ospedale con un trauma cranico
Cronaca Monza, 03 Febbraio 2021 ore 14:44

Dà in escandescenze con gli amici, cade e finisce in ospedale con un trauma cranico. E’ accaduto nella serata di ieri, martedì 2 febbraio 2021, a Monza, all’interno del parcheggio di via Pelletier, di fronte alle scuole superiori.

Dà in escandescenze con gli amici

Secondo quanto ricostruito dalla Polizia di Stato, il 22enne, ubriaco, avrebbe voluto mettersi al volante, ma gli amici, preoccupati circa lo stato in cui versava, hanno tentato di impedirglielo, prendendogli le chiavi dell’auto e nascondendogliele. Contestualmente hanno anche chiamato sua madre, avvertendola di quanto stava succedendo.

In ospedale con un trauma cranico

A quel punto il 22enne ha dato in escandescenze con gli amici. Solo che nell’impeto del momento, ha perso l’equilibrio ed è caduto, andando a sbattere la testa. Gli amici hanno subito allertato i soccorsi. Sul posto è arrivata un’ambulanza in codice giallo seguita dalla volante della Polizia di Stato. Il giovane è stato trasportato al San Gerardo dove si trova ricoverato tuttora con un trauma cranico.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli