situazione migliora

Da inizio pandemia a Usmate quasi 400 contagiati

Prosegue la possibilità di effettuare tamponi nei pressi del centro sportivo. E spuntano le cassette per Babbo Natale

Da inizio pandemia a Usmate quasi 400 contagiati
Cronaca Vimercatese, 05 Dicembre 2020 ore 15:42

Dall’inizio della pandemia da coronavirus a Usmate si sono registrati  397 contagiati, ma negli ultimi tempi la curva dei contagi è in calo

Il numero dei contagiati

Dopo settimane di allerta massima, cala la curva dei contagi a Coronavirus anche a Usmate Velate e la percentuale dei positivi al tampone rapido, ormai inferiore al 10%.
“Un dato confortante che, tuttavia, non deve in alcun modo modificare il nostro comportamento di prudenza e di responsabilità – premette il sindaco Lisa Mandelli – Il virus continua a circolare, come dimostrano i dati locali e nazionali. Di certo, le misure iniziano ad avere il loro effetto. Per questo motivo, sta a ciascuno di noi contribuire a far sì che l’epidemia fermi la sua diffusione”.

Nell’ultima settimana il numero dei contagi è stato di 18 nuove positività a Covid-19, erano stati 46 la settimana precedente. In totale, i cittadini residenti a Usmate Velate che dall’inizio della pandemia hanno contratto Coronavirus sono ora 397.

I tamponi rapidi

Prosegue la possibilità di effettuare il tampone rapido presso l’area del centro sportivo di via Luini: a partire da questa settimana, per garantire un maggior comfort agli operatori e all’utenza, il servizio viene svolto nella Palazzina attigua all’area di sosta. Venerdì 4 dicembre sono state 56 le persone che si sono sottoposte a tampone rapido, di cui 5 risultate positive a Covid-19. Una percentuale, inferiore al 10%, che si conferma in netto calo rispetto a quella delle precedenti settimane.
La possibilità di effettuare tamponi rapidi proseguirà venerdì 11 settembre (dalle 9 alle 12) e venerdì 18 settembre (orario continuato, dalle 9 alle 17). L’Amministrazione comunale valuterà la predisposizione del servizio il 22 dicembre a fronte di un numero elevato di richieste.

Letterine di Babbo Natale

Non potendo organizzare la consueta iniziativa “Aspettando il Natale” tradizionalmente ospitata a Velate all’inizio del mese di dicembre, l’Amministrazione comunale ha deciso di ovviare al problema per far sì che la lista dei
desideri dei più piccoli possa comunque raggiungere Babbo Natale in attesa che venga esaudita il 25 dicembre.
Da giovedì 10 dicembre, saranno infatti predisposte due cassette delle lettere davanti al Municipio – nelle immediate vicinanza del grande Albero di Natale illuminato per le festività – e nei pressi di Villa Scaccabarozzi, dove il Comune ha predisposto anche quest’anno un’atmosfera suggestiva basata su giochi di luce. I bambini potranno inserire la letterina nell’apposita fessura e aspettare… fiduciosi: c’è da star certi che le letterine arriveranno per tempo al destinatario…

TORNA ALLA HOME PAGE 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità