Vimercate

Da lunedì 11 gennaio al via il nuovo servizio di telemedicina per la Chirurgia Generale

L'obiettivo è far fronte alle richieste dei pazienti oncologici, per lo più extra regionali, che a causa delle restrizioni fanno fatica a effettuare visite in presenza.

Da lunedì 11 gennaio al via il nuovo servizio di telemedicina per la Chirurgia Generale
Cronaca Vimercatese, 07 Gennaio 2021 ore 11:53

Sarà attivato a partire del prossimo 11 gennaio: è il nuovo servizio di telemedicina (con televisita e teleconsulto) della Chirurgia Generale dell’Ospedale di Vimercate. Il servizio prende il via, come conferma il direttore della struttura Christian Cotsoglou “per far fronte alla continua richiesta di pazienti oncologici, per lo più extra-regionali, che a causa delle restrizioni imposte per la pandemia da Covid -19 incontrano sempre maggiori difficoltà, logistiche ed economiche, ad effettuare visite in presenza presso i nostri Ambulatori Divisionali”.

Da lunedì 11 gennaio al via il nuovo servizio di telemedicina per la Chirurgia Generale

Come accedere al servizio? “Il paziente – racconta il primario – dovrà contattarci all’indirizzo mail chirurgia.oncologica.telematica@asst-brianza.it , allegando i propri dati anagrafici e recapiti telefonici, nonché la richiesta dematerializzata del proprio medico curante contenente eventuali esenzioni per reddito o patologia e la richiesta di prestazione “ CONSULTO CHIRURGICO ONCOLOGICO CON VISIONE DI DOCUMENTAZIONE “ in caso di 1° valutazione o “RIVALUTAZIONE ONCOLOGICA DI CONTROLLO” in caso di valutazioni successive”.

Inoltre dovrà allegare ricevuta di pagamento del ticket della prestazione, qualora non esente, dell’importo di 22,50 € come 1° consulto e di 17,90 € per i successivi consulti: questi importi sono equivalenti alle medesime prestazioni in presenza ambulatoriale.

Il pagamento potrà essere effettuato o mediante bonifico bancario (telematico con home banking o allo sportello) sul conto corrente dell’ASST Brianza, presso Banca Popolare di Sondrio, Ag. Vimercate (IBAN: IT08 P056 9634 0700 0001 1000 X62) oppure mediante il sistema PAY- PA presso gli esercenti convenzionati (Sisal o analoghi).

Il personale medico che gestisce la richiesta ricontatterà poi il paziente via email per l’appuntamento di televisita concordato sulla base
delle rispettive disponibilità.

(in foto il direttore della struttura Christian Cotsoglou)

TORNA ALLA HOME 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità