La scelta

Da Pd e 5S stop ai fondi della metro da Cologno a Vimercate

Il Governo ha bocciato l'emendamento al decreto Rilancio presentato dall'onorevole della Lega Capitanio

Da Pd e 5S stop ai fondi della metro da Cologno a Vimercate
Brianza, 03 Luglio 2020 ore 19:20

Niente 2 milioni di euro per finanziare l’opera: Pd e Cinque Stelle non hanno approvato l’emendamento che prevedeva uno stanziamento per il prolungamento della metropolitana da Cologno Monzese a Vimercate

Stop ai fondi per la metro

L’emendamento al decreto Rilancio era stato presentato dall’onorevole della Lega Massimiliano Capitanio e puntava a stanziare una somma (soprattutto dall’alto valore simbolico visto l’entità del progetto) per la realizzazione dell’opera. Ma dal Governo è giunto un secco “no”

 “L’avversione del Pd e del M5S nei confronti del Nord si e’ consumata con la bocciatura del mio emendamento al decreto Rilancio che destinava 2 milioni di euro al finanziamento della progettazione del prolungamento della linea 2 della metropolitana da Cologno a Vimercate. Nonostante l’emendamento fosse stato ritenuto ammissibile, oggi e’ arrivata la bocciatura con la motivazione inaccettabile che l’emendamento sarebbe troppo localistico. E’ assurdo pensare che, mentre il Governo regala 240 milioni di euro ai produttori cinesi di monopattini, assolutamente inutili per chi deve utilizzare i mezzi pubblici per andare al lavoro, dall’altra parte si dica ‘no’ al prolungamento di una linea metropolitana. Il nostro lavoro a sostegno di una mobilita’ sostenibile non si ferma certo davanti a questo schiaffo”. ha rimarcato l’onorevole di Concorezzo.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia