Cronaca
Il personaggio

Dal bar al cinema hard e alla poesia: Gabriele Rovelli racconta la sua storia

Il 32enne di Usmate Velate ha preso ambiti artistici molto diversi tra loro e li ha coniugati in un'esperienza unica nel proprio genere

Dal bar al cinema hard e alla poesia: Gabriele Rovelli racconta la sua storia
Cronaca Vimercatese, 30 Marzo 2021 ore 13:31

Dal bar al cinema hard e alla poesia: Gabriele Rovelli racconta la sua storia. Il 32enne di Usmate Velate è diventato un artista poliedrico, in grado di coniugare la propria attività di porno attore con quella di poeta e rapper.

Dal bar al cinema hard e alla poesia: Gabriele Rovelli racconta la sua storia

Cinema hard, poesia e musica rap. Tre ingredienti che apparentemente non sembrano essere fatti l’uno per l’altro. Eppure Gabriele Rovelli, 32 anni di Usmate Velate e chef di questa strana ricetta, è riuscito a mescolarli insieme e a dare vita a un’esperienza artistica innovativa, in grado di regalare emozioni diverse, per certi versi contrastanti, ma uniche nel proprio genere. Nei giorni scorsi il suo nome ha iniziato a spopolare in paese. Merito soprattutto del programma di Paolo Bonolis «Avanti un altro», al quale il giovane usmatese ha partecipato come concorrente. Durante la puntata, andata in onda lo scorso lunedì, Rovelli ha raccontato parte di una storia che noi abbiamo voluto approfondire proprio insieme a lui.

LEGGI L'INTERVISTA INTEGRALE A GABRIELE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA A PARTIRE DA MARTEDI' 30 MARZO 2021

Necrologie