Dalla Sardegna per il Gp, ripartono… in mutande

Disavventura per tre amici sardi, derubati nei parcheggi vicino all'autodromo

Dalla Sardegna per il Gp, ripartono… in mutande
Caratese, 09 Settembre 2019 ore 10:01

Sono arrivati a Monza dalla Sardegna per tifare le rosse al Gp, sono poi ripartiti… in mutante. Disavventura per tre amici sardi che, se da una parte hanno gioito per la vittoria della Ferrari, dall’altra hanno subito il furto di tutte le loro valigie.

Derubati al Gp

Venerdì i tre amici, giunti a Monza da Villasimius (Cagliari), avevano posteggiato l’auto presa a noleggio nel parcheggio “marrone”, a Biassono, per assistere alle prove del Gran Premio in autodromo. L’hanno ritrovata qualche ora più tardi con le serrature forzate.

“Nel bagagliaio c’erano le nostre valigie – hanno raccontato – Le avevamo lasciate lì perché eravamo in ritardo e non avevamo fatto in tempo a passare in albergo al nostro arrivo. Ce le hanno rubate, lasciandoci praticamente senza vestiti”.

Hanno così raggiunto la caserma dei carabinieri di Biassono per sporgere denuncia.

“Abbiamo trovato tante altre persone che avevano vissuto la stessa disavventura. A qualcuno era andata anche peggio perché i ladri avevano mandato in frantumi anche i vetri delle auto…”, hanno continuato gli amici. A loro poi non è rimasto altro da fare che raggiungere il negozio più vicino per una rapida sessione di shopping.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia