Dalla Sicilia a Monza per "sfrecciare" in Autodromo

I padroni di casa dell'associazione sportiva "Amici dell'Autodromo" hanno mostrato ai ragazzi tutti gli angoli del nastro d'asfalto più famoso al mondo.

Dalla Sicilia a Monza per "sfrecciare" in Autodromo
Monza, 20 Maggio 2018 ore 15:27

Dalla Sicilia a Monza per "sfrecciare" in Autodromo. Gli studenti di una scuola media di Sciacca hanno potuto visitare il tracciato monzese, toccare con mano lo storico asfalto della sopraelevata e ammirare le vetture della 1000 miglia.

Dalla Sicilia a Monza per "sfrecciare" in Autodromo

Dalla Sicilia a Monza

I padroni di casa dell'associazione sportiva "Amici dell'Autodromo" hanno accolto gli studenti di una scuola media siciliana sabato pomeriggio. I ragazzi si trovavano a Monza per festeggiare il gemellaggio con i coetanei monzesi della "Bonatti" e hanno potuto ammirare da vicino il nastro d'asfalto più famoso al mondo. Prima di tutto i ragazzi hanno potuto visitare la mostra allestita a ridosso della carroza tranviaria in Autodromo. Poi, dopo una breve passeggiata, il gruppo si è diretto verso la sopraelevata nord per una foto ricordo. E alla fine anche una sorpresa: proprio mentre gli studenti si trovavano all'interno della pista è arrivata la carovana della Mille Miglia. Quattrocentocinquanta vetture storiche hanno fatto ingresso sul tracciato sotto gli occhi incantati dei giovanissimi.

Necrologie