“Dammi i soldi o ti sfregio con l’acido” è successo a Monza

Un finto cliente l'ha avvicinata e fatta salire in macchina. Poi l'ha minacciata: "Se non mi dai i soldi ti sfregio con l'acido". 

“Dammi i soldi o ti sfregio con l’acido” è successo a Monza
Monza, 19 Dicembre 2017 ore 11:11

Prostituta minacciata e rapinata ieri sera a Monza. Un finto cliente l’ha avvicinata e fatta salire in macchina. Poi l’ha minacciata: “Se non mi dai i soldi ti sfregio con l’acido”.

Prostituta rapinata a Monza

Una prostituta è stata minacciata e rapinata ieri sera a Monza. L’allarme è scattato alle 23.25 quando una donna ha allertato la Polizia di Stato dicendo che era stata rapinata. Subito gli agenti sono portati in piazzale Virgilio dove hanno raccolto la testimonianza della donna. Poco prima la signora si trovava proprio in zona quando un uomo a bordo di un’auto le si è avvicinato chiedendogli una prestazione sessuale.

“Ti sfregio con l’acido se non mi dai i soldi”

A quel punto la signora è salita a bordo e l’uomo è ripartito immettendosi su viale Lombardia. E’ stato proprio in quel momento che ha estratto una bottiglietta di liquido bianco e ha minacciato la prostituta dicendole che se non gli consegnava tutti i soldi l’avrebbe sfregiata con l’acido.

L’uomo è fuggito

La vittima a quel punto non ha potuto fare altro che consegnargli tutto il denaro che aveva, circa 100 euro. A quel punto l’uomo si è immesso sulla statale 36 lasciando la donna nei pressi dell’Auchan e facendo perdere le proprie tracce.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia