Cronaca

"Dammi il telefono e i soldi o tiro fuori il coltello": violenta rapina all'alba

All'uomo è stato portato via un cellulare, il portafogli, un portacarte Mont Blanc di colore nero, la carta di credito e tutti i documenti

"Dammi il telefono e i soldi o tiro fuori il coltello": violenta rapina all'alba
Cronaca Monza, 07 Ottobre 2017 ore 13:36

Violenta rapina all'alba in via Bergamo

Violenta rapina all'alba in via Bergamo. Vittima un ragazzo che intorno alle 5 di questa mattina si trovava all'altezza dell'angolo con via Canova quando è stato avvicinato da un soggetto, probabilmente nordafricano, in sella ad una bicicletta.

Lo straniero prima gli ha chiesto se avesse comprato della droga da un un marocchino poi, dopo aver ricevuto risposta negativa, con fare molto agitato lo ha minacciato dicendogli "Dammi il telefono e il portafoglio altrimenti tiro fuori il coltello".

La vittima, spaventatissima, ha preso dalla tasca del suo giubbetto quanto richiesto consegnandolo al malvivente, che subito si è dato alla fuga.

Immediato l'intervento della Polizia di Stato che con una volante ha prima effettuato diversi giri di perlustrazione in zona per cercare di rintracciare il nordafricano. Purtroppo senza esito. Poi ha raggiunto la vittima che però non ha saputo fornire altre informazioni utili per rintracciare il malfattore.

All'uomo è stato portato via un cellulare, il portafogli, un portacarte Mont Blanc di colore nero, la carta di credito e tutti i documenti.

Anche se visibilmente scosso non ha voluto essere soccorso dal 118.

Seguici sui nostri canali
Necrologie