Desio, chiuso il ponte della stazione fino a novembre

Modificata la viabilità, per il momento non sono stati segnalati disagi particolari

Desio, chiuso il ponte della stazione fino a novembre
04 Agosto 2017 ore 10:57

Chiuso fino a novembre il sottopasso della stazione di via Tagliabue. I lavori di consolidamento della struttura sono iniziati questa settimana. Rivoluzione nella viabilità per consentire la circolazione che, altrimenti, resterebbe paralizzata. Un intervento annunciato e preceduto anche da incontri con i residenti del quartiere Stazione-Sacro Cuore, proprio per il problema viabilità.

Viabilità modificata

I cambiamenti riguardano in particolare il quadrilatero tra le vie Filippo da Desio, riaperta alla doppia circolazione di senso, Lecco, Bolivia e Tittoni. Un provvedimento che, in realtà, è previsto nel Pgtu. Modificato anche il percorso degli autobus. Ridotto il numero dei parcheggi auto.”Approfitteremo di questa chiusura per effettuare anche una verifica dei flussi dei veicoli in transito e, di conseguenza, alla riapertura potremo avere dei dati attendibili rispetto all’utilizzo” ha spiegato l’assessore competente, Giovanni Borgonovo.

Nessun allarmismo per la chiusura del ponte

Nessun allarmismo, invece, per quel che riguarda la chiusura del ponte. “E’ un intervento già preventivato, in funzione anche dell’aumento del numero dei treni con l’apertura del Gottardo” ha ricordato l’assessore e confermato Rfi. In Nei mesi invernali, comunque, il ponte era già stato chiuso. Rigettata invece la proposta di rendere a doppio senso alternato il tratto finale di via Lampugnani, posizionando un semaforo in prossimità dell’altro ponticello, realizzando una rotatoria all’incrocio con via Forlanini. Sarà comunque la fase operativa ad evidenziare eventuali problematiche.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia