Lutto

Desio piange Rinaldo Rech: profondo conoscitore della storia locale

Alla sua città lascia un'eredità immensa, i funerali saranno celebrati domani, martedì 6 ottobre, in Basilica.

Desio piange Rinaldo Rech: profondo conoscitore della storia locale
Desiano, 05 Ottobre 2020 ore 22:31

Desio piange il suo storico: se ne è andato domenica in punta di piedi Rinaldo Rech, profondo conoscitore e ricercatore che ha saputo appassionare e avvicinare alla storia locale i suoi concittadini.

Sui social raccontava la storia della sua città

Grazie al suo minuzioso lavoro, è stato capace di portare alla luce avvenimenti del passato che sarebbero rimasti sconosciuti, frammenti della storia per conoscere meglio i fatti, i luoghi e i personaggi. Semplice e geniale, capace di raccogliere duemila followers sul suo profilo social dedicato alla storia della sua città, e capace di trasferire dalla pagina virtuale di facebook alla carta le sue ricerche, le pillole che quotidianamente postava per regalare a ciascuno un pezzetto di Desio. E così ha realizzato i suoi libri.

I suoi studi al servizio della comunità

Come ci aveva detto una volta in un’intervista, aveva scelto “la strada del “topo di biblioteca”, capace di stare ore e ore a frugare nelle scartoffie e nei vecchi scritti, per riportare alla luce il passato”. Un modo per mettersi al servizio della comunità. Era anche un bravissimo pittore. Attraverso i suoi lavori esprimeva la sua grande sensibilità e la sua creatività. In eredità alla comunità desiana lascerà un patrimonio immenso. Molti i desiani che si sono stretti al dolore della sua famiglia, con una parola di affetto e di stima. Le esequie saranno celebrate domani, martedì 6 ottobre, alle 15.45, in Basilica. IL RICORDO SUL GIORNALE DI DESIO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia