Desio, rinviata al 2018 la realizzazione della palestra di San Giorgio

Stralciato dal bilancio oltre un milione, la Lega all'attacco: "Ennesima previsione sbagliata"

Desio, rinviata al 2018 la realizzazione della palestra di San Giorgio
02 Agosto 2017 ore 10:35

Rinviata al 2018 la realizzazione della palestra a servizio della scuola primaria San Giorgio, a disposizione anche delle associazioni del quartiere. L’annuncio in sede di presentazione degli equilibri di Bilancio non ha mancato di suscitare la contestazione da parte delle opposizioni, in particolare della Lega nord.

Palestra per la scuola ma anche a disposizione delle associzioni

Stralciato un milione e 24mila euro che avrebbero dovuto finanziare la realizzazione della struttura destinata ad ospitare gli alunni della vicina scuola primaria, ma anche utilizzabile dalle associazioni del quartiere. Critica la posizione della Lega nord, con Luca Ghezzi che ha contestato la politica della maggioranza. “La maggioranza punta alle alienazioni, ma poi puntualmente i propositi non si realizzano – è intervenuto – L’Amministrazione non è capace di vendere il patrimonio. Così dopo tanti annunci dobbiamo aspettare un altro anno per poter vedere realizzata la  palestra di San Giorgio”.

“Previsione sbagliata” il commento della Lega

“L’ennesima previsione sbagliata” ha rimarcato il capogruppo lumbard, Andrea Villa. “La palestra sarà un piccolo gioiello regalato alla comunità e alla scuola» ha invece osservato il consigliere Pd di maggioranza, Alessio Alberti. «Colpa del periodo storico» ha concluso l’assessore, Jennifer Moro.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia