Cronaca
Dramma sfiorato

Diciottenne accoltellato alla schiena: caccia agli uomini

Il ragazzo, dopo un rimprovero, è stato aggredito dai due uomini che prima l'hanno pestato, poi accoltellato e infine rubato l'orologio

Diciottenne accoltellato alla schiena: caccia agli uomini
Cronaca Monza, 01 Maggio 2022 ore 13:52

Drammatico episodio questa notte a Monza dove un ragazzo di 18 anni è stato accoltellato alla schiena da due uomini che poi si sono dati alla fuga. Indaga la Polizia di Stato

Giovane accoltellato alla schiena

L'allarme è scattato questa notte, 1 maggio, intorno all'1.15 in via Bergamo, da anni diventata la via della movida del capoluogo brianzolo. Qui un ragazzo di 18 anni è stato accoltellato alla schiena mentre passeggiava con la fidanzata e alcuni amici. Secondo quanto ricostruito finora dagli uomini della Squadra Mobile  il giovane stava passeggiando quando è stato sfiorato da un'auto al punto che la birra che aveva in mano gli è caduta a terra, con le schegge che hanno colpito le gambe della ragazze. A questo punto il 18enne avrebbe inveito contro l'automobilista che ha bruscamente fermato la marcia. Dall'auto sono scesi in due uomini che hanno aggredito il 18enne, pestandolo fino a quando non è caduto a terra. Non contenti, hanno estratto un coltello a scatto con il quale lo hanno colpito alla schiena e all'addome. Poi se ne sono andati, ma non prima di avergli rubato l'orologio

L'allarma è scattato in codice rosso e sul posto, oltre alla Polizia di Stato, è sopraggiunta un'ambulanza della Croce rossa di Monza. Le condizioni del 18enne sono parse subito gravi e, dopo le prime cure direttamente sul posto, il ragazzo è stato caricato in ambulanza e portato all'ospedale San Gerardo dove è ricoverato in gravi condizioni.

La Polizia di Stato ha avviato immediatamente delle serrate indagini per risalire all'identità dei due malviventi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie