Discarica abusiva accanto ai cassonetti dei vestiti usati

A Seregno protestano i residenti attorno al parcheggio di via Stoppani, vicino al supermarket

Discarica abusiva accanto ai cassonetti dei vestiti usati
Seregnese, 02 Agosto 2018 ore 12:45

Discarica abusiva accanto ai cassonetti Humana per la raccolta degli indumenti usati. Si lamentano i residenti attorno al parcheggio di via Stoppani.

Discarica abusiva nel parcheggio a Santa Valeria

Protestano i residenti di Santa Valeria per la discarica abusiva spuntata nei giorni scorsi nel parcheggio di via Stoppani. L’immondizia alle spalle del benzinaio e vicino al supermercato, a ridosso della strada. Il materiale accanto ai cassonetti Humana per la raccolta degli indumenti usati destinati alle famiglie indigenti.

Di tutto accanto ai cassonetti

Accanto ai cassonetti di Humana, nel parcheggio di via Stoppani, c’era di tutto. Sacchetti, cartoni, contenitori di plastica, persino pezzi di giocattoli. Evidentemente c’è chi scarica i rifiuti pensando che sia una discarica, sfruttando le ore serali e notturne e l’assenza di telecamere di videosorveglianza comunale. Ma qualcuno abbandona i sacchi con il vestiario usato  senza riporli negli appositi cassonetti.

 Disagi anche a Sant’Ambrogio

Anche nelle scorse settimane i residenti del Crocione e di Sant’Ambrogio si sono lamentati per una discarica abusiva nel cortile di casa. Infatti accanto ai cassonetti per la raccolta differenziata nelle case Aler di via Bottego sono spuntati sacchetti e rifiuti di ogni genere, senza rispettare i giorni di raccolta dei mezzi di Gelsia Ambiente. Intensificati i controlli e le sanzioni della Polizia locale. Anche l’Amministrazione, in collaborazione con il comitato di quartiere, ha garantito il massimo impegno per limitare il fenomeno.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia