Cronaca
tanti danni

Distrugge quindici auto poi si barrica in casa

Momenti di follia ieri pomeriggio, giovedì, a Bovisio: un ragazzo  ha dato in escandescenze

Distrugge quindici auto poi si barrica in casa
Cronaca Desiano, 23 Luglio 2022 ore 13:07

Distrugge quindici auto poi si barrica in casa. Momenti di follia ieri pomeriggio, giovedì, a Bovisio: un ragazzo  ha dato in escandescenze

Distrugge quindici auto poi si barrica in casa

6 foto Sfoglia la gallery

Ha distrutto quindici auto parcheggiate, poi si è barricato in casa, fino all’arrivo delle Forze dell’ordine che dopo alcuni minuti di trattativa sono riuscite a farsi aprire la porta. Momenti di paura e follia giovedì all’ora di pranzo tra via Superga e piazza Bonaparte, a Bovisio Masciago. Un 25enne con problemi mentali, di origine africana ma domiciliato in città, ha dato in escandescenze: probabilmente con l’ausilio di un bastone o di alcuni sassi,  ha  vandalizzato le auto in sosta in via Superga sfondando il lunotto posteriore, il parabrezza o disfando gli specchietti.

Inseguito dai residenti

Una scena che non è passata inosservata ai residenti e ai proprietari di alcune vetture danneggiate che hanno iniziato a rincorrerlo. Il ragazzo ha cercato rifugio a casa, poco distante da piazza Bonaparte. Quindi si è messo a inveire contro le persone che si trovavano in strada.
Non è la prima volta che il giovane crea scompiglio nella zona.

L'intervento delle Forze dell'Ordine

Sono intervenuti cinque agenti della Polizia Locale, due pattuglie dei Carabinieri e i Vigili del Fuoco di Seregno. Dopo alcuni minuti di trattativa, il giovane si è convinto ad aprire la porta ed è stato accompagnato all’ospedale di Vimercate  e ricoverato nel reparto di Psichiatria. Numerosi automobilisti si sono poi rivolti alla Polizia Locale per denunciare i grossi danni subiti dai loro veicoli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie