Desio

Donati alla Caritas quasi tremila euro di punti spesa, un aiuto per le famiglie bisognose

L'iniziativa va avanti: i punti dovranno essere trasferiti sulla tessera del responsabile Caritas, don Gianni Cesena.

Donati alla Caritas quasi tremila euro di punti spesa, un aiuto per le famiglie bisognose
Cronaca Desiano, 22 Aprile 2021 ore 12:09

Donati alla Caritas 318mila punti Esselunga: con questi i volontari hanno comprato 2862 euro di alimenti a lunga conservazione destinati alle famiglie bisognose di Desio. La bella notizia è che le donazioni vanno avanti.

Grazie ai punti spesa donati, la Caritas può aiutare le famiglie bisognose

"Aiutaci a fare la spesa: donaci i tuoi punti Fidaty Esselunga": è questo il motto dell'iniziativa all'insegna della generosità, che ha funzionato. La proposta, ideata in poco tempo dai volontari, vista la scadenza imminente dei punti del supermercato, ha fatto centro. Da questo successo, quindi, l’idea di prorogarla. "La tecnologia ci viene in aiuto: è una modalità nuova per donare, permette di fare la donazione da qualsiasi punto dell’Italia", ha spiegato soddisfatto Vito Bellofatto, volontario Caritas.

Ottimo risultato, il "grazie" a chi ha contribuito

"Siamo felicissimi per l’ottimo risultato - ha detto - Visto il successo abbiamo pensato di riproporre questa iniziativa in modo continuativo". I punti possono essere trasferiti sulla tessera del responsabile della Caritas cittadina, il prevosto, don Gianni Cesena: verranno usati per acquistare prodotti da distribuire alle persone più bisognose della città. "Un grazie speciale va a quanti hanno contribuito in qualche modo per il buon esito dell’iniziativa".

Necrologie