Donna presa a bastonate in via Boccaccio a Monza: arrestato l’aggressore

La 45enne è stata aggredita nell'area abbandonata nella serata di mercoledì 2 ottobre.

Donna presa a bastonate in via Boccaccio a Monza: arrestato l’aggressore
Monza, 02 Ottobre 2019 ore 21:41

AGGIORNAMENTO DEL 3 OTTOBRE: A seguito dell’aggressione avvenuta nella serata di ieri, mercoledì 2 ottobre, in uno stabile abbandonato di via Boccaccio ai danni di una donna italiana di 45 anni, i Militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Monza, intervenuti sul posto, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un cittadino di nazionalità marocchina di 49 anni.

L’uomo è stato sorpreso a picchiare la 45enne, con cui aveva un rapporto di natura sentimentale, con un bastone.

La vittima, soccorsa dal personale del 118 e trasportata all’Ospedale San Gerardo di Monza, è stata dimessa con una prognosi di 10 giorni.

Sul posto nella serata di ieri si erano portati diversi mezzi fra 118, Vigili del fuoco (due mezzi) e Carabinieri (quattro gazzelle). Il fatto è accaduto nell’area di via Boccaccio abbandonata, un tempo occupata dall’omonimo centro sociale.