Incidente

Dopo il tamponamento, l'auto prende fuoco: Valassina bloccata

Il sinistro all'altezza dello svincolo Lissone centro. Traffico in tilt in direzione Lecco

Dopo il tamponamento, l'auto prende fuoco: Valassina bloccata
Cronaca Monza, 01 Luglio 2021 ore 21:28

Prima il tamponamento tra due automobili, poi una ha preso fuoco a causa della perdita del Gpl. Miracolosamente nessuno ha riportato ferite gravi, ma il traffico in Valassina è paralizzato

L'incidente e il traffico sulla Valassina in tilt

Il sinistro è avvenuto intorno alle 20.20, lungo la carreggiata nord (direzione Lecco) della Strada statale 36, la Valassina. Due auto, una Audi e una Dacia, si sono tamponate all'altezza dell'uscita Lissone centro. Un impatto non violentissimo, ma a causa del quale dalla Dacia, con un impianto a Gpl, ha iniziato a fuoriuscire il carburante, che poi ha preso fuoco avvolgendo il mezzo dal quale fortunatamente gli occupanti erano usciti nel frattempo. L'allarme è scattato immediatamente e sul posto sono sopraggiunti diversi mezzi dei Vigili del Fuoco di Monza, la Polizia Stradale di Arcore e di Monza, oltre a due ambulanze

Le ripercussioni sul traffico

I pompieri sono riusciti ben presto a spegnere le fiamme, ma le operazioni hanno determinato la formazione di lunghissime code partite sin dal territorio monzese. Inoltre il liquido Gpl è caduto anche al di sotto del cavalcavia della Statale, costringendo i Carabinieri di Lissone a chiudere lo svincolo di ingresso

7 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie