La decisione

Dopo Muggiò, anche Monza diffida la ditta che gestisce l’appalto neve

"Il servizio svolto non è stato efficace: non stanno rispettando il capitolato"

Dopo Muggiò, anche Monza diffida la ditta che gestisce l’appalto neve
Cronaca Monza, 28 Dicembre 2020 ore 17:30

Il settore Strade del Comune di Monza ha diffidato l’impresa che gestisce l’appalto neve perchè “il servizio svolto in occasione della nevicata di queste ore non è stato efficace nonostante l’azienda fosse stata ampiamente preallertata dagli uffici comunali”. Monza segue così l’esempio di Muggiò, passato alla diffida già questa mattina.

“Il servizio svolto non è stato efficace”

In particolare i tecnici del Comune di Monza contestano la continuità del servizio e il mancato utilizzo di tutti i mezzi e le risorse previste dal capitolato: venti spartineve e cinque spargisale.

All’azienda è stata chiesta una rendicontazione puntuale degli interventi, considerando che questa mattina l’accumulo di neve sulle strade non risultava compatibile con i passaggi richiesti da parte delle lame spazzaneve. Nel caso dovessero essere confermate queste inadempienze, il Comune applicherà tutte le penali previste dal contratto. L’impresa è stata richiamata inoltre, così come previsto dall’appalto, ad assicurare l’idoneo spargimento di sale su tutte le strade durante la prossima notte per ridurre la formazione di ghiaccio, sottolineano dal Comune in una nota stampa diffusa oggi, lunedì 28 dicembre 2020.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità