Da lunedì a Lissone

Dopo settimane di chiusura, riapre il cimitero urbano

Si potrà accedere solo dall'ingresso principale e l'Associazione nazionale Carabinieri misurerà la temperatura corporea agli utenti

Dopo settimane di chiusura, riapre il cimitero urbano
Monza, 09 Maggio 2020 ore 10:25

Dopo settimane di chiusura forzata, anche a Lissone riaprono i cancelli del cimitero urbano principale di piazza Rimembranze.

Cimitero, lunedì si riapre

Il sindaco Concetta Monguzzi ha decretato la riapertura del camposanto a partire da lunedì. Il cimitero resterà aperto tutti i giorni dalle 8 alle 12.30 e dalle 14 alle 19.

All’ingresso principale di piazza Rimembranze (chiusi quelli laterali di via Leopardi e di via Cattaneo) saranno presenti i volontari dell’Associazione nazionale Carabinieri che controlleranno gli accessi e misureranno la temperatura corporea agli utenti.

Sarà consentita la possibilità di ingresso di un’altra persona, quale accompagnatore, solo nel caso in cui si rendesse necessario affiancare minori o persone con difficoltà motorie, anziani e disabili.

Scontato sarà l’obbligo di utilizzo delle protezioni individuali, mascherine e guanti, soprattutto nel caso sia necessario utilizzare annaffiatoi, scope e spazzole per ripulire le lapidi. Sarà vietato l’accesso a biciclette e altri mezzi di trasporto.

Bisognerà rispettare rigorosamente le distanze di sicurezza (un metro) tra gli utenti cui sarà consentito l’accesso. Inoltre, per consentire a tutti di poter fruire della visita ai propri cari, i visitatori sono invitati a sostare nei luoghi di sepoltura per il tempo strettamente necessario alla cura della tomba dei propri cari.

Aperto il camposanto di Bareggia

Da venerdì anche il cimitero della frazione Bareggia (che però ricade sul territorio di Macherio) è stato riaperto al pubblico. Anche in questo caso vietata ogni sorta di assembramento sia all’interno del camposanto che agli accessi.

ACQUISTA L’EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

TORNA ALLA HOME

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia