Menu
Cerca
Seregno

Al bar doppio furto in appena 24 ore

All'alba preso di mira il Time Out, noto locale al confine con Meda: il malfattore ha asportato l'incasso di circa quattrocento euro

Al bar doppio furto in appena 24 ore
Cronaca Seregnese, 01 Giugno 2021 ore 16:11

Al bar doppio furto in appena ventiquattr'ore. Preso di mira il Time Out, storico locale di via Einaudi al confine con Meda. Due volte all'alba il ladro ha asportato dal registratore di cassa il cassetto con l'incasso della serata.

Nel locale doppio furto in 24 ore

Due furti racchiusi in appena ventiquattr'ore, nei giorni scorsi, ai danni del Time Out, storico locale di via Einaudi al confine con Meda. All'alba un furfante incappucciato è riuscito a penetrare due volte, dopo aver forzato con un cacciavite la porta laterale anti panico. L'autore è stato ripreso dalle telecamere della videosorveglianza interna.

L'allarme con il fumogeno

In pochi istanti il malfattore è riuscito a prelevare il cassetto del registratore di cassa, di circa quattrocento euro il bottino complessivo. E' riuscito a scappare nonostante l'antifurto e il fumogeno che in breve ha saturato il locale. Dopo la seconda intrusione, in zona Orcelletto i Carabinieri della Compagnia locale hanno rinvenuto in un campo il cassetto del registratore di cassa, svuotato del denaro contante.

Il dispiacere dei titolari

I titolari del Time Out sono accorsi nel locale non appena è scattato l'allarme, ma del malfattore nessuna traccia. I gestori hanno espresso dispiacere per il doppio furto subito, dopo un lungo periodo di chiusura forzata causata dall'emergenza epidemiologica da Covid. In vent'anni di attività è la prima volta che si registra un episodio simile nel locale, molto frequentato dai giovani con un'ampia zona esterna.

Il servizio completo sul Giornale di Seregno in edicola questa settimana.

 

Necrologie