Cronaca
Cordoglio

Doppio lutto a Meda, addio all'ex onorevole e allo stimato architetto

La città piange Ombretta Fumgalli Carulli e Giuseppe Botto Rossa.

Doppio lutto a Meda, addio all'ex onorevole e allo stimato architetto
Cronaca Seregnese, 17 Marzo 2021 ore 10:01

Doppio lutto a Meda. La città piange l'ex onorevole Ombretta Fumagalli Carulli e lo stimato architetto Giuseppe Botto Rossa.

Doppio lutto per Meda

Nella giornata di ieri, martedì 16 marzo 2021, Meda ha perso due concittadini molto apprezzati. A ricordarli anche il sindaco Luca Santambrogio.

Il ricordo del sindaco Luca Santambrogio

Oggi la nostra città perde due concittadini molto conosciuti: l’onorevole Ombretta Fumagalli Carulli e l’architetto Giuseppe Botto Rossa.
Ombretta Fumagalli è stata una politica italiana di primo piano con una prestigiosa carriera che si è protratta dalla fine degli anni ‘80 sino ai primi anni 2000. È stata deputata per tre legislature e senatrice per una legislatura. Ha ricoperto diversi incarichi governativi molto importanti ed è stata membro del CSM. La sua professione di docente universitaria è stata di rilievo (la prima donna italiana a ricoprire una cattedra universitaria di diritto canonico) con incarichi in diversi atenei; il suo curriculum è ricchissimo e comprende anche incarichi per la Santa Sede oltre alla collaborazione con diverse testate giornalistiche. Una grande interprete della storia della nostra nazione.
Non ho mai avuto l’occasione di conoscerla direttamente a differenza dell’architetto Giuseppe Botto Rossa con il quale, da assessore, ho collaborato per diversi progetti della nostra città. È stato colui che ha progettato tutti i lavori di riqualificazione del palazzo comunale oltre a collaborare al recente rifacimento di piazza Municipio. Un Signore con la S maiuscola. Persona mite e capace con cui è stato un onore lavorare.
Alle rispettive famiglie faccio le condoglianze ed esprimo la mia vicinanza.

 

Necrologie