Dormitorio aperto a tutti esiste ma a Nola

Si è pensato alla classica fake news. Invece è una notizia vera...

Dormitorio aperto a tutti esiste ma a Nola
Monza, 31 Dicembre 2017 ore 14:28

Dormitorio aperto a tutti esiste ma a Nola.

Dormitorio aperto a tutti

“Da stasera il dormitorio di San Giuseppe (via Roma 123) sarà aperto a tutti. Abbiamo allestito una sala riscaldata dove è possibile ripararsi dal freddo e dormire dalle 20 alle 8.00 del mattino dopo. Aiutateci a diffondere. #caritas #dormitorio #emergenzaabitativa”. Tanto è bastato per gridare alla fake news. Da Monza a Cosenza. Ma l’iniziativa partita il 12 dicembre è reale, solo che è in Campania, più precisamente a Nola.

Dormitorio aperto a tutti esiste ma a Nola

Caritas Diocesana Nola

Ed è stato lo stesso staff della Caritas locale ad annunciare il progetto sul proprio canale Facebook. Ma evidentemente, il rimpallo di post sui social networks ha creato non pochi fraintesi. A Monza, per esempio, c’è chi ha cercato sulle cartine stradali una presunta via Roma 123. Ma anche a Cosenza i cittadini hanno puntato il dito contro il post solidale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia