Cronaca

Droga e coltello in tasca: arrestato 20enne in stazione

Stamattina è stato processato per direttissima

Droga e coltello in tasca: arrestato 20enne in stazione
Cronaca Monza, 04 Ottobre 2018 ore 13:36

Droga e coltello in tasca: arrestato 20enne in stazione

E' accaduto ieri sera - mercoledì - in stazione a Monza. Erano circa le 21 e gli agenti della Polizia di Stato di Monza erano impegnati nei controlli legati al contrasto dello spaccio di stupefacenti.

Cittadino ghanese scappa alla vista della Polizia

Transitando in via Turati, di fronte al Binario 7, gli agenti hanno notato un giovane che alla vista della volante è fuggito, rifugiandosi all’interno della stazione ferroviaria.

Inseguito, è stato raggiunto in coda al binario 5 dove è stato fermato mentre si stava liberando di 4 involucri contenenti un totale di circa 15 grammi di stupefacenti,  12 di hashish e 3 di marijuana.

Con sé aveva anche  un coltello con lama di 6,5 centimetri, nonché 85 euro e un telefono cellulare.

Arrestato e processato per direttissima

E' stato quindi identificato, si tratta di S.M., un 20enne cittadino del Ghana, richiedente asilo. Gli agenti lo hanno quindi arrestato per detenzione di sostanza stupefacenti.

In Tribunale stamattina si è celebrato il processo per direttissima durante il quale il difensore ha chiesto e ottenuto il rinvio dell’udienza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie