Cronaca
Giussano

Droga test davanti alle scuole e più agenti

Per contrastare eventuali fenomeni di spaccio, sono in arrivo controlli mirati alle medie e al Modigliani

Droga test davanti alle scuole  e più agenti
Cronaca Caratese, 17 Novembre 2021 ore 07:37

In arrivo videocamere, controlli salivari e pattuglie della Polizia locale vicino alle scuole medie e nei pressi del liceo artistico Modigliani.

Prevenzione e contrasto allo spaccio

Intensificazione dei controlli, postazioni di videosorveglianza con dispositivi di lettura targhe e acquisto del «Draeger DrugTest 5000», uno strumento rapido e preciso per testare campioni di saliva al fine di individuare droghe. Tutto questo per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici. In particolare davanti alle scuole medie di Giussano e Paina e del liceo artistico Modigliani.

Progetto "scuole sicure"

Il Comune ha deciso di aderire al Progetto “Scuole Sicure” prevedendo una serie di attività che saranno compiute nel corso dell’anno scolastico 2021/2022 a partire già dai prossimi mesi. Le attività previste riguardano un potenziamento dei controlli da parte degli agenti della Polizia locale impiegato presso i plessi scolastici che svolgeranno i servizi sia in divisa sia in borghese presso i luoghi di ritrovo abituali degli studenti, in prossimità delle scuole e in altri contesti frequentati abitualmente dai giovani, con lo scopo di prevenire e reprimere lo spaccio di droga. L'obiettivo dell’attività è di elevare il livello di sicurezza in questi luoghi.

Test salivari

Tra le varie misure che saranno adottate per contrastare fenomeni di spaccio e consumo di stupefacenti,  sarà usato anche  l'analizzatore «Draeger DrugTest 5000».  Si tratta di uno strumento utile per testare campioni di saliva capace di individuare droghe quali anfetamine, designers drugs, sostanze oppiacee, cocaina, benzodiazepine e cannabinoidi.  E' una strumentazione portatile, precisa e affidabile che sarà impiegata per effettuare controlli a campione sui conducenti anche nel tragitto casa-scuola.

 

Necrologie