Cronaca

Droga tra le pieghe del maglione: pusher denunciato

L'uomo è stato sorpreso dagli agenti della Polizia locale di Monza

Droga tra le pieghe del maglione: pusher denunciato
Cronaca Monza, 16 Dicembre 2020 ore 12:25

Aveva nascosto la droga tra le pieghe del maglione. Il pusher è stato sorpreso dalla Polizia locale di Monza e denunciato a piede libero per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio.

Pusher “nervoso”

I fatti ieri, martedì 15 dicembre 2020, a Monza, nel Giardino incantato, area adiacente ai parchetti di via Azzone Visconti recentemente oggetto di un maxi blitz.  A effettuare il controllo, gli agenti del Nost (nucleo operativo sicurezza tattica della Polizia locale) che, non appena messo piede nell’area in questione, hanno subito notato uno dei presenti mostrare segni di irrequietezza. Alla vista degli operatori in divisa, l’uomo in questione si è infatti premunito di gettare in tutta fretta un pacchetto di sigarette pensando di non essere visto.  Il gesto però non è passato inosservato. Il pacchetto è stato recuperato e al suo interno gli agenti hanno rinvenuto hashish già diviso in porzioni.

Droga nelle pieghe del maglione

L’uomo, di origini gambiane e con permesso di soggiorno scaduto, è stato accompagnato presso il Comando di via Marsala per i rilievi fotografici. E proprio presso il Comando è emerso come avesse altra droga nascosta tra le pieghe del maglione che indossava.

E’ stato denunciato a piede libero per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. I 36 grammi di hashish sono stati sequestrati, così come i contanti che aveva con sé (denaro riconducibile all’attività di spaccio).

TORNA ALLA HOMA PAGE

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità