Cronaca
Agrate Brianza

Due auto bruciate nella notte, danni anche a un bar e a un palazzo

La proprietaria: "Sforati gli appartamenti, poteva essere una strage"; un uomo ripreso da una telecamera.

Cronaca Vimercatese, 08 Agosto 2022 ore 11:15

Distrutte dalle fiamme in pochi minuti. E' quasi certamente doloso l'incendio divampato nella notte scorsa, tra domenica 7 e lunedì agosto, ad Agrate.

Danni anche al palazzo e al bar

Il rogo ha distrutto completamente due auto parcheggiate in strada e ha danneggiato parte della facciata di un palazzo e la vetrina di un bar. E avrebbe potuto avere anche conseguenze drammatiche per i residenti del condominio.

E' accaduto poco prima delle 4 in via Roma, all'angolo con via Matteotti, davanti al "Feg Cafè".

Ad andare in fumo sono state una Bmw e una Fiat Punto di proprietà di una donna  e del suo compagno che abitano nel palazzo sotto il quale i due mezzi erano stati parcheggiati.

L'incendio scoppiato verso le 4

Secondo quando riferito da alcuni residenti della zona, poco prima delle 4 è stato avvertito un autentico boato, provocato dalla scoppio dei finestrini di una delle due auto. Poi le fiamme che in breve tempo hanno raggiunto anche l'altro auto, sempre degli stessi proprietari. Il calore e il fuoco hanno letteralmente fatto sciogliere parte del rivestimento del palazzo e hanno provocato danni anche a una delle vetrine del "Feg Cafè".

Sul posto in pochi minuti si sono portati i Vigili del fuoco, che hanno domato le fiamme. A rogo spento delle due auto sono rimaste solo le carcasse.

La proprietaria delle auto: "Sicuramente è doloso, poteva essere una strage"

Ancora incredula la proprietaria delle auto, che abita nello stesso condominio con il compagno.

"Sicuramente si tratta di un incendio doloso, perché i Vigili del fuoco hanno trovato un innesco accanto allo sportello del bocchettone della benzina della Bmw, del mio compagno. In passato abbiamo subito altri atti vandalici. Inoltre una telecamera della zona ha ripreso un uomo mentre si avvicina alle auto, all'ora dell'incendio, e poi fugge poco dopo. Le fiamme erano altissime e, oltre a danneggiare il rivestimento della facciata del palazzo e la vetrina del bar, hanno sfiorato anche l'appartamento al primo piano dove vivono persone anziane che fortunatamente sono uscite. Inoltre proprio accanto alle auto ci sono i contatori del gas del condominio. L'incendio avrebbe potuto provocare una strage".

Ai carabinieri il compito di riscostruire l'esatta dinamica e  risalire all'autore e ai motivi del gesto.

Guarda le foto

Agrate Brianza incendio auto via Roma danni anche al Feg Cafè
Foto 1 di 8
IMG_3366
Foto 2 di 8
IMG_3368
Foto 3 di 8
IMG_3369
Foto 4 di 8
IMG_3370
Foto 5 di 8
NZLA9969
Foto 6 di 8
RATZ3227
Foto 7 di 8
UOWI4187
Foto 8 di 8

Tutti i particolari sul Giornale di Vimercate in edicola domani.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie