Cronaca
interventi del 112

Due drammatici incidenti, feriti tre ventenni

I sinistri sono avvenuti a Usmate Velate (il più grave) e a Biassono

Due drammatici incidenti, feriti tre ventenni
Cronaca Brianza, 26 Settembre 2021 ore 08:58

Due drammatici incidenti hanno funestato la notte in Brianza e il bilancio è di tre ventenni feriti, di cui uno in gravi condizioni

Il bilancio parla di tre ventenni feriti

Il primo incidente è avvenuto a Usmate Velate, lungo la ex Strada statale 36, all'altezza della rotonda tra viale Monza, viale della Brina e Corso Italia. Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalle Forze dell'ordine intervenute sul posto, il sinistro ha coinvolto un solo veicolo, una moto, il cui conducente, un ragazzo di 22 anni di Bergamo, è caduto rovinosamente a terra dopo aver urtato un paletto, che non aveva visto. Un impatto violentissimo tanto che l'allarme è scattato intorno alle 21.39 in codice rosso e sul posto sono giunte due ambulanze e un'automedica. Le condizioni del giovane sono parse subito serie e dopo avergli prestato le prime cure direttamente sul posto per cercare di stabilizzarne i parametri, il 22enne è stato trasportato sempre in codice rosso all'ospedale Niguarda di Milano. Avrebbe riportato un trauma cranico, oltre a ferite e contusioni su tutto il corpo.

Il secondo incidente domenica notte

Il secondo grave incidente è avvenuto poco dopo le 2, a Biassono, lungo via Cesana e Villa. In questo caso l'incidente ha avuto per protagoniste un'auto e una moto che si sono scontrate. Anche in questo caso l'allarme è scattato in codice rosso e, oltre ai Carabinieri della Compagnia di Monza, sono arrivate sul posto un'ambulanza della Croce verde di Lissone  e un'automedica. Le attenzioni del personale sanitario si sono concentrate su due ragazzi di 17 anni. Con il passare dei minuti, fortunatamente, le loro condizioni sono leggermente migliorate e sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale San Gerardo di Monza

 

Necrologie